Chi siamo - Radiotaxy Rovigo

La Cooperativa Polesana Taxi, abbr. Coopoltaxi, nasce a Rovigo nel 1972 su iniziativa dei taxisti rodigini interessati a trovare nuovi sbocchi lavorativi per la categoria nell'ambito del trasporto. Tra le maggiori attività inizialmente intraprese le collaborazioni con il CUR e, grazie ad una serie di taxi merci, un servizio continuativo di scambio posta bancario con istituti di credito locali.

 

Dall'inizio degli anni duemila si concretizza la collaborazione con l'amministrazione comunale di Rovigo nell'ambito della gestione e dell'espletamento del trasporto di disabili, in collaborazione con gli uffici trasporto e dei servizi sociali. Contemporaneamente viene proposto ed accettato un servizio di trasporto pubblico a chiamata a percorso fisso, designato taxibus, che sostituisce il servizio normalmente effettuato dagli autobus urbani nel solo periodo estivo e solo nei giorni festivi. L'esperienza positiva sviluppa anche un nuovo servizio di trasporto a tariffa ridotta riservato ad utenze che si trovano ad affrontare problematiche di tipo medico ed economico, servizio gestito attraverso la distribuzione di carnet di buoni taxi da consegnare al socio che effettua il servizio.

 

Oltre che con l'amministrazione comunale, con la quale si ha tuttora un rapporto prioritario, sono stati intercorsi rapporti con altri enti pubblici e società private in modo più o meno continuativo.

 

Ultima iniziativa di sviluppo promossa dalla Coopoltaxi è stata l'adozione, nel 2007, di un sistema di radiotaxi. Il nuovo servizio è stato pensato per rispondere ad una crescente richiesta da parte dell'utenza, oramai difficilmente gestibile con la necessaria professionalità dalle sole postazioni telefoniche fisse. Il positivo riscontro dell'utenza incentivata dalla possibilità di ricevere sempre una risposta, grazie all'impianto veicolare e portatile in dotazione alle auto dei soci e dei colleghi collaboratori, ha incrementato la velocità del servizio e la quantità delle chiamate gestibili anche in orario di maggior richiesta.

 

Attualmente la Coopoltaxi è formata da 12 soci che partecipano attivamente alle varie attività di gestione ed organizzazione dei servizi ma può contare anche sulla collaborazione di altri 5 colleghi che, pur non facendovi parte, vengono coinvolti nell'organizzazione del servizio radiotaxi e del servizio taxibus estivo.

 

I mezzi a disposizione sono principalmente autovetture station wagon e monovolume in grado di fornire un adeguato confort all'utenza abbinato alla capacità ed agli ingombri interni del bagagliaio tipico di queste categorie di vetture, ma all'occorrenza esiste la possibilità di abbinare, previa richiesta su prenotazione, un carrello leggero per carichi eccezionalmente voluminosi, nel caso ad esempio del trasferimento verso un aeroporto di comitive. Tra i progetti futuri è inoltre previsto l'acquisizione di una vettura appositamente attrezzata per il più agevole trasporto di persone diversamente abili con handicap motorii costrette a deambulare tramite carrozzelle